Girare sul suolo pubblico

In Alto Adige è possibile condurre le riprese senza problemi e, fortunatamente, senza impedimenti burocratici. Autorizzazioni sono richieste soltanto per riprese sul suolo pubblico che abbiano come conseguenza disagi per esempio agli abitanti o agli utenti dei mezzi  pubblici. È questo il caso in cui sul set siano presenti luci o telecamere oppure in cui si debbano posizionare cavi di alimentazione su percorsi o luoghi pubblici.

Vale comunque sempre la pena di prendere tempestivamente contatto con gli uffici comunali competenti, per esempio la polizia municipale, per fare in modo che i lavori procedano senza problemi. Nei comuni più piccoli è generalmente sufficiente avanzare una richiesta al sindaco o al segretario comunale preposto, mentre in città occorre presentare un'istanza per la cosiddetta "occupazione di spazi e aree pubbliche", specificando la durata delle riprese e l'area cittadina interessata e tutti gli eventuali disagi che potrebbero presentarsi (blocchi stradali, ecc.). In caso di cambiamenti o ristrutturazioni di edifici, strade e simili, si consiglia un sopralluogo con l'ufficio competente.

 
© 2016 IDM Südtirol - Alto Adige I Part. IVA IT 02521490215 | Fondo di dotazione 5.000.000 €